q Software gratis – Tecnologico

Software gratis

Il software libero è un software che può essere utilizzato, modificato e ridistribuito liberamente con una sola restrizione: qualsiasi versione ridistribuita del software deve essere distribuita con i termini originali di uso gratuito, modifica e distribuzione (noti come copyleft). La definizione di software libero è stipulata come parte del progetto GNU e dalla Free Software Foundation. Il software libero può essere impacchettato e distribuito a pagamento; il "libero" si riferisce alla capacità di riutilizzarlo, modificato o non modificato, come parte di un altro pacchetto software. Come parte della capacità di modificare, gli utenti del software libero possono anche avere accesso e studiare il codice sorgente.

Il concetto di software libero nasce da un'idea di Richard Stallman, capo del progetto GNU. L'esempio più noto di software libero è Linux, un sistema operativo che si propone come alternativa a Windows o ad altri sistemi operativi proprietari. Debian è un esempio di distributore di un pacchetto Linux.

Il software libero viene facilmente confuso con il freeware, un termine che descrive il software che può essere scaricato e utilizzato liberamente ma che può contenere restrizioni per la modifica e il riutilizzo.

Vedi anche la definizione Open Source molto simile.