Gestione degli allarmi

La gestione degli allarmi è un sistema per l’assegnazione delle priorità, il raggruppamento e la classificazione di avvisi e notifiche di eventi utilizzati nel controllo di supervisione e nell’acquisizione di dati (SCADA). La gestione degli allarmi funziona in modo simile in altre applicazioni come l’IT e l’assistenza medica. Una presenza eccessiva di allarmi può causare … Leggi tutto

Browser virtuale

Un browser virtuale è un browser Web logicamente o fisicamente isolato dal sistema operativo sottostante (OS) di un computer. Un browser è un’applicazione software che consente a un utente finale di guardare e interagire con le informazioni su Internet. I browser più diffusi includono Google Chrome, Microsoft Internet Explorer (IE), Mozilla Firefox e Apple Safari. … Leggi tutto

ISO / IEC 38500

Cos’è ISO / IEC 38500? ISO / IEC 38500 è uno standard internazionale creato per guidare la governance aziendale della tecnologia dell’informazione (IT). Lo standard fornisce linee guida generali e un quadro di pratiche per la supervisione IT all’interno di un’organizzazione. Lo scopo della ISO / IEC 38500 è rendere l’IT governance una componente critica … Leggi tutto

JeOS (sistema operativo appena sufficiente)

Cos’è JeOS? JeOS (sistema operativo appena sufficiente) è un sistema operativo altamente personalizzato costruito per un’applicazione specifica. L’acronimo si pronuncia “juice”. Le build JeOS sono popolari tra i fornitori di software e gli sviluppatori che creano sistemi di test o dispositivi virtuali. Un’appliance virtuale è semplicemente un file di immagine della macchina virtuale (VM) che … Leggi tutto

Softlifting

Il softlifting è un tipo comune di pirateria del software in cui un programma software con licenza legale viene installato o copiato in violazione del suo contratto di licenza. A differenza della pirateria commerciale, lo scopo del softlifting è fornire il programma a più utenti piuttosto che vendere copie a scopo di lucro. Il softlifting … Leggi tutto

Applet

Un applet (piccola applicazione) è un piccolo programma software che supporta un programma applicativo più grande. In passato, il termine applet era spesso associato al linguaggio di programmazione Java. Oggi, il termine è spesso associato a If This Then That (IFTTT), uno strumento software no-code / low-code per la creazione di piccoli programmi composti da … Leggi tutto

Gestione delle risorse

L’asset management è un servizio finanziario offerto da studi professionali per la detenzione, il trasferimento, l’acquisto e la vendita di diverse tipologie di contante e investimenti. La gestione patrimoniale viene eseguita da società di gestione patrimoniale (AMC) per massimizzare l’efficienza delle transazioni in contanti e la redditività degli investimenti. L’efficienza può essere attribuita a dipendenti … Leggi tutto

WYSIWYP (quello che vedi è quello che stampi)

WYSIWYP (pronunciato wizzy-frusta e in piedi per quello che vedi è quello che stampi ) è la capacità di un programma applicativo, come un elaboratore di testi, di generare versioni stampate del contenuto che corrispondono a ciò che l’utente vede sullo schermo. La funzione WYSIWYP ha lo scopo di risolvere un problema che ha afflitto … Leggi tutto

Errore di lettura della memoria

Un errore di lettura della memoria è un malfunzionamento che si verifica quando si accede ai dati dalla memoria per essere utilizzati da un programma o quando un valore letto dalla RAM non corrisponde a un valore previsto. Gli errori di lettura della memoria possono causare calcoli errati, malfunzionamenti del programma, mancata risposta, schermata blu … Leggi tutto

Stack overflow

Un overflow dello stack è una condizione indesiderata in cui un particolare programma per computer tenta di utilizzare più spazio di memoria di quello che lo stack di chiamate ha a disposizione. Nella programmazione, lo stack di chiamate è un buffer che memorizza le richieste che devono essere gestite. La dimensione di uno stack di … Leggi tutto