q Browser virtuale – Tecnologico

Browser virtuale

Un browser virtuale è un browser Web logicamente o fisicamente isolato dal sistema operativo sottostante (OS) di un computer.

Un browser è un'applicazione software che consente a un utente finale di guardare e interagire con le informazioni su Internet. I browser più diffusi includono Google Chrome, Microsoft Internet Explorer (IE), Mozilla Firefox e Apple Safari. Un browser può essere virtualizzato come applicazione autonoma in una macchina virtuale (VM) o come appliance virtuale. Quando un browser è stato virtualizzato come applicazione autonoma, richiede che la VM contenga una versione completa del sistema operativo. Quando un browser viene virtualizzato come un'appliance, la VM necessita di un sistema operativo (JEOS) appena sufficiente per eseguire il software del browser. 

È possibile salvare i browser virtuali in locale, accedervi tramite una rete proprietaria o accedere tramite Internet come servizio di cloud pubblico. L'utilizzo di un browser virtuale può aiutare un utente finale a risolvere i problemi di compatibilità del browser e proteggere il sistema operativo sottostante di un computer dal malware basato sul Web. È possibile accedere ai browser virtuali in modalità anonima o autenticata. In modalità anonima (chiamata anche modalità privata o in incognito) tutte le impostazioni, i cookie, i segnalibri e la cronologia vengono cancellati dopo una sessione. In una modalità autenticata, le impostazioni personali, i cookie e la cronologia vengono salvati e trasferiti tra le sessioni perché sono legati a uno specifico account dell'utente finale. 

In azienda, i browser vengono trattati come qualsiasi altra applicazione quando si tratta di gestione e consegna. Possono essere virtualizzati utilizzando prodotti di streaming delle applicazioni come Microsoft App-V, VMware ThinApp o Spoon Browser Studio. Questi strumenti forniscono l'applicazione a un computer locale in un contenitore isolato. I browser possono anche essere virtualizzati utilizzando prodotti desktop remoti. Ciò comporta l'esecuzione di istanze separate del sistema operativo in un data center utilizzando macchine virtuali dedicate, note come VDI, o server condivisi, come in Host sessione Desktop remoto. Quando si utilizza un prodotto di virtualizzazione dell'applicazione, l'applicazione browser utilizza il sistema operativo sottostante. Questo metodo funziona fornendo (streaming in base alle necessità o semplicemente copiando) interi pacchetti dell'applicazione a un client sul computer. Questi pacchetti vengono eseguiti in un contenitore isolato. Ciò consente l'esecuzione contemporanea di più versioni di un'applicazione che potrebbero altrimenti entrare in conflitto tra loro.

Con le tecniche basate su desktop remoto, nulla viene eseguito sul computer locale tranne un client che fornisce l'accesso all'applicazione remota. A seconda di ciò che l'amministratore sceglie di fare, gli utenti possono connettersi all'intero desktop remoto o solo al browser stesso. In entrambi i casi è in esecuzione un'istanza completa del sistema operativo, è solo che nel caso di mostrare solo il browser, il resto del desktop viene nascosto. Poiché le applicazioni vengono eseguite in remoto, sono soggette ai criteri sul computer remoto e utilizzano la rete a cui è connesso il computer remoto. Può essere una rete locale o da un servizio cloud.

I casi d'uso per i browser virtuali includono:

  • Sviluppatori web che hanno bisogno di utilizzare più versioni dello stesso browser per testare puposes.
  • Utenti di dispositivi mobili che desiderano eseguire più browser su uno smartphone o un tablet.
  • Dipendenti che richiedono una versione precedente (e meno sicura) di un browser specifico per fornire funzionalità complete per un'applicazione basata sul Web.
  • Persone che sono preoccupate per malware basato sul Web come cookie avvelenati e download drive-by.
  • Studenti e dipendenti che desiderano accedere a siti Web bloccati da un amministratore di rete.

Guarda anche: virtualizzazione del browser (nella virtualizzazione desktop)