q Prezzo di equilibrio – Tecnologico

Prezzo di equilibrio

Un prezzo di equilibrio, noto anche come prezzo di compensazione del mercato, è il costo per il consumatore assegnato a un prodotto o servizio tale che domanda e offerta sono uguali o quasi uguali. Il produttore o il venditore può vendere tutte le unità che desidera spostare e il cliente può accedere a tutte le unità che desidera acquistare.

Prezzi dinamici cerca di trovare prezzi di equilibrio in risposta ai cambiamenti del mercato, aggiustando i prezzi al volo in risposta alle fluttuazioni della domanda e dell'offerta. Altri modelli, come prezzi basati sul valore, cercano di capitalizzare le qualità immateriali o impiegano varie tattiche per manipolare la domanda e ottenere un margine di profitto più elevato di quello calcolato che può essere realizzato attraverso prezzi basati sui costi.

I prezzi di equilibrio tendono a rimanere stabili, ma anche gli eventi che incidono sull'offerta e sulla domanda influiscono inevitabilmente sui prezzi. Gli aumenti dei costi per le materie prime, ad esempio, possono significare che un produttore non può produrre lo stesso prodotto senza aumentare i prezzi o ridurre il margine di profitto. Il risultato potrebbe essere che il produttore produce meno unità e addebita un prezzo più alto. Meno consumatori possono acquistare a un prezzo più alto ma, poiché sono disponibili meno unità, è possibile raggiungere un prezzo di equilibrio.