q Limite dati (limite banda larga) – Tecnologico

Limite dati (limite banda larga)

Un limite di dati (limite di larghezza di banda) è un limite imposto dal fornitore di servizi alla quantità di dati trasferiti da un account utente a un livello specifico di velocità effettiva in un determinato periodo di tempo, per una tariffa specificata. Il termine si applica sia al servizio Internet domestico che ai piani dati mobili.

I limiti di dati vengono generalmente imposti come quantità massima consentita di dati in un mese a un costo concordato. Di norma, quando l'utente supera tale limite, gli viene addebitata una tariffa più elevata per l'ulteriore utilizzo dei dati. Tuttavia, il provider potrebbe non addebitare l'eccedenza, ma limitare la velocità di trasferimento degli utenti al secondo oltre il limite. Ad esempio, un utente mobile che paga per un piano 4G può essere retrocesso a 3G per i dati mobili oltre il limite di dati.

Un ISP potrebbe imporre un limite di dati quando un cliente condivide l'accesso con molti utenti, utilizza software di condivisione di file o interrompe in altro modo i termini di utilizzo. I fornitori di servizi talvolta impongono limiti ai dati quando hanno il monopolio in una determinata area.

I limiti di dati si traducono in tassi di accesso inferiori ai materiali online, in particolare ai contenuti multimediali e in streaming, che è un problema per i creatori di contenuti e per i loro inserzionisti. T-Mobile ha riferito di recente che gli utenti con dati limitati o limitati hanno utilizzato 20-30 volte meno dati e il 37% degli abbonati ha evitato lo streaming multimediale perché temevano di superare i propri limiti.

Anche i limiti di dati sono uniformemente impopolari tra i clienti. Di conseguenza, i fornitori di servizi spesso si riferiscono ai limiti di dati con altri nomi come utilizzo corretto or accesso equo politiche, fatturazione basata sull'utilizzo o vagamente come berretti di fascia.

Broadbandnow.com elenca 58 ISP domestici degli Stati Uniti che utilizzano limiti di dati.

Guarda una presentazione video: qual è il problema con i limiti di dati?