q Interattività – Tecnologico

Interattività

Nei computer, l'interattività è il dialogo che si verifica tra un essere umano (o forse un'altra creatura vivente) e un programma per computer. (I programmi che vengono eseguiti senza il coinvolgimento immediato dell'utente non sono interattivi; di solito sono chiamati programmi batch o in background.) I giochi sono generalmente pensati come promotori di una grande quantità di interattività. Tuttavia, anche le applicazioni di immissione degli ordini e molte altre applicazioni aziendali sono interattive, ma in modo più limitato (offrendo meno opzioni per l'interazione con l'utente).

Nel World Wide Web, non solo interagisci con il browser (il programma applicativo Web) ma anche con le pagine che il browser ti porta. Gli inviti impliciti chiamati ipertesti che collegano l'utente ad altre pagine forniscono la forma più comune di interattività quando si utilizza il Web (che può essere considerato come un gigantesco programma di applicazioni interconnesse).

Oltre all'ipertesto, il Web (e molte applicazioni non Web in qualsiasi sistema informatico) offrono altre possibilità di interattività. Qualsiasi tipo di input dell'utente, inclusa la digitazione di comandi o il clic del mouse, è una forma di input. Immagini e testo visualizzati, stampe, sequenze video in movimento e suoni sono forme di interattività in uscita.

La prima forma di interazione con i computer era indiretta e consisteva nell'inviare comandi su schede perforate e lasciare che il computer li leggesse ed eseguisse i comandi. Successivamente i sistemi informatici furono progettati in modo che le persone comuni (non solo i programmatori) potessero interagire immediatamente con i computer, dicendo loro quali programmi eseguire e quindi interagendo con quei programmi, come gli elaboratori di testi (allora chiamati "editor"), i programmi di disegno e altri programmi interattivi. Le prime interfacce interattive uomo-computer tendevano ad essere sequenze di testo di input chiamate "comandi" (come nei "comandi DOS") e risposte concise di una riga dal sistema.

Alla fine degli anni '1970, le prime interfacce utente grafiche (GUI) emersero dallo Xerox PARC Lab, trovarono la loro strada nel personal computer Apple Macintosh, quindi nei sistemi operativi Windows di Microsoft e quindi in quasi tutti i personal computer oggi disponibili.