Passeggero artificiale (AP)

Un passeggero artificiale (AP) è un dispositivo che verrebbe utilizzato in un veicolo a motore per assicurarsi che il conducente rimanga sveglio. IBM ha sviluppato un prototipo che intrattiene una conversazione con un conducente, raccontando barzellette e facendo domande intese a determinare se il conducente può rispondere in modo sufficientemente attento. Supponendo l’approccio IBM, un … Leggi tutto

Wine (Wine non è un emulatore)

Wine è un software open source che consente alle applicazioni Microsoft Windows di essere eseguite su sistemi Unix-like basati su processore x86, inclusi Linux, FreeBSD e Solaris. Wine non agisce come un vero emulatore (l’acronimo stesso sta per “Wine non è un emulatore”) ma come un livello di programma che traduce le richieste API (Application … Leggi tutto

QuickBooks

QuickBooks è il set di soluzioni software di Intuit Inc progettato per gestire buste paga, inventario, vendite e altre esigenze di una piccola impresa. Le caratteristiche del software includono strumenti di marketing, servizi commerciali, prodotti e forniture, soluzioni di formazione. Ogni soluzione viene sviluppata in base ai diversi settori e alle loro esigenze. I prodotti … Leggi tutto

Sintesi vocale

La sintesi vocale è la simulazione generata dal computer del linguaggio umano. Viene utilizzato per tradurre le informazioni scritte in informazioni sonore dove è più conveniente, soprattutto per le applicazioni mobili come la posta elettronica abilitata alla voce e la messaggistica unificata. Viene anche utilizzato per assistere i non vedenti in modo che, ad esempio, … Leggi tutto

Testo predittivo

Il testo predittivo è una tecnologia di input che facilita la digitazione su un dispositivo mobile suggerendo parole che l’utente finale potrebbe voler inserire in un campo di testo. Le previsioni si basano sul contesto di altre parole nel messaggio e sulle prime lettere digitate. Poiché l’utente finale tocca semplicemente una parola invece di digitarla … Leggi tutto

Greasemonkey

Greasemonkey è un’estensione del browser che consente agli utenti di personalizzare la modalità di visualizzazione dei siti Web sui propri computer. Una volta installato Greasemonkey, gli script utente consentono di modificare gli elementi delle pagine Web. Uno script utente può essere generale o specifico per un determinato sito. Ad esempio, uno script utente per Google … Leggi tutto

Patching virtuale

Il patching virtuale è il rapido sviluppo e l’implementazione a breve termine di una policy di sicurezza intesa a impedire che si verifichi un exploit come risultato di una vulnerabilità scoperta di recente. Una patch virtuale è talvolta chiamata Web application firewall (WAF). Una patch è un lavoro di riparazione rapida per un pezzo di … Leggi tutto

CAVEman

CAVEman è un modello interattivo e orientato agli oggetti di un corpo umano composto da oltre 3,000 parti del corpo anatomicamente corrette, catalogate e computerizzate. Il primo modello di questo tipo mai sviluppato, CAVEman è noto come atlante umano 4-D. 4-D include le tre dimensioni spaziali più il tempo, che consente ai ricercatori di simulare … Leggi tutto

Scimmia del caos

Chaos Monkey è uno strumento software sviluppato dagli ingegneri Netflix per testare la resilienza e la recuperabilità dei loro Amazon Web Services (AWS).  Il software simula gli errori di istanze di servizi in esecuzione all’interno di Auto Scaling Groups (ASG) spegnendo una o più macchine virtuali. Secondo gli sviluppatori, Chaos Monkey prende il nome dal … Leggi tutto

Collegare

Le applicazioni plug-in sono programmi che possono essere facilmente installati e utilizzati come parte del browser Web. Inizialmente, il browser Netscape consentiva di scaricare, installare e definire programmi supplementari che riproducevano audio o video in movimento o eseguivano altre funzioni. Queste sono state chiamate applicazioni di supporto. Tuttavia, queste applicazioni vengono eseguite come un’applicazione separata … Leggi tutto