q Calcolatrice – Tecnologico

Calcolatrice

1) Una calcolatrice è un dispositivo che esegue operazioni aritmetiche sui numeri. I calcolatori più semplici possono fare solo addizioni, sottrazioni, moltiplicazioni e divisioni. Calcolatori più sofisticati possono gestire operazioni esponenziali, radici, logaritmi, funzioni trigonometriche e funzioni iperboliche. Internamente, alcune calcolatrici eseguono effettivamente tutte queste funzioni mediante ripetuti processi di addizione.

La maggior parte delle calcolatrici in questi giorni richiede l'elettricità per funzionare. Le calcolatrici portatili alimentate a batteria sono apprezzate da ingegneri e studenti di ingegneria. Prima del 1970, era comunemente usata una forma più primitiva di calcolatrice, il regolo calcolatore. Consisteva in una stecca di legno, chiamata scivolo, che poteva essere spostata dentro e fuori da una coppia di doghe rinforzate. Sia lo scivolo che la coppia di doghe esterne avevano scale numeriche calibrate. Un manicotto mobile e trasparente chiamato cursore è stato utilizzato per allineare i numeri sulle scale. Il regolo calcolatore non richiedeva alcuna fonte di alimentazione, ma la sua precisione era limitata ed era necessario scalare una curva di apprendimento per acquisire familiarità con esso.

Uno dei calcolatori più primitivi, l'abaco è ancora utilizzato in alcune regioni dell'Estremo Oriente. L'abaco utilizza gruppi di perline per indicare i numeri. Come il regolo calcolatore, l'abaco non richiede alcuna fonte di alimentazione. Le sfere sono posizionate su più file parallele e possono essere spostate su e giù per denotare operazioni aritmetiche. Si dice che un abile utilizzatore di abaco possa eseguire alcuni calcoli con la stessa velocità di una persona dotata di un calcolatore alimentato a batteria.

Man mano che le calcolatrici sono diventate più avanzate durante gli anni '1970, sono diventate in grado di eseguire calcoli che coinvolgono variabili (sconosciute). Questi furono i primi personal computer. I personal computer di oggi possono ancora eseguire tali operazioni e la maggior parte è dotata di un programma di calcolatrice virtuale che in realtà appare, sullo schermo, come una calcolatrice portatile. I pulsanti vengono attivati ​​puntando e facendo clic.

In teoria, un computer moderno è una calcolatrice che funziona con numeri binari e ha una memoria molto più grande. Ma in senso pratico, un computer è molto più di un semplice calcolatore, a causa dell'ampia varietà di compiti non computazionali che può eseguire.

2) Una calcolatrice è una persona che esegue calcoli aritmetici o altri calcoli matematici.