q Punto di accesso alla rete (NAP) – Tecnologico

Punto di accesso alla rete (NAP)

Negli Stati Uniti, un punto di accesso alla rete (NAP) è uno dei numerosi punti di interconnessione Internet principali che servono a collegare insieme tutti i fornitori di accesso a Internet in modo che, ad esempio, un utente AT&T a Portland, Oregon, possa raggiungere il sito Web di un Cliente di Bell South a Miami, Florida. In origine, quattro NAP - a New York, Washington, DC, Chicago e San Francisco - sono stati creati e supportati dalla National Science Foundation come parte della transizione dall'Internet originariamente finanziato dal governo degli Stati Uniti a un Internet gestito commercialmente. Da quel momento, sono arrivati ​​diversi nuovi NAP, tra cui il sito "MAE West" di WorldCom a San Jose, California e "Big East" di ICS Network Systems.

I PAN forniscono importanti servizi di commutazione che servono il pubblico in generale. Le aziende che utilizzano fanno domanda per utilizzare le strutture NAP e creare la propria società interaziendale peering accordi. Gran parte del traffico Internet viene gestito senza coinvolgere i NAP, utilizzando accordi di peering e interconnessioni all'interno delle regioni geografiche. Anche la rete vBNS, una rete separata supportata dalla National Science Foundation per scopi di ricerca, utilizza i NAP.